EurActive.it

Home > News > Catalogna: salta elezione Puigdemont

di Francesco Chierchia | MF-Dow Jones News

Facebook Twitter Linkedin
Catalogna: salta elezione Puigdemont

30/01/2018 17:00

Madrid boccia il ricorso presentato dal leader in esilio: non può essere eletto se non si trova fisicamente nel Paese. Torrent rinvia la seduta plenaria in cui si sarebbe dovuta svolgere l'investitura

Non si placa il braccio di ferro tra Madrid e Barcellona sull'elezione del presidente catalano, con la Regione che ancora oggi continua ad esser priva di una guida.

Nelle scorse ore il capo del Parlament, Roger Torrent, ha rinviato "sine die" una seduta plenaria inizialmente prevista per 15h00, in cui avrebbe dovuto svolgersi l'investitura del leader indipendentista, Carles Puigdemont.

La decisione ha provocato forti polemiche nell'ala secessionista, anche se Torrent ha confermato la candidatura di Puigdemont, specificando che "non ci saranno altri nomi" in corsa per il timone di Barcellona.

"Nè Soraya Saenz de Santamaria, nè la Corte Costituzionale decideranno chi dovrebbe essere il presidente della Generalitat. Mi impegno a garantire l'immunitá di Puigdemont e ad andare fino alla fine", ha sottolineato.

Alcune correnti, viste le circostanze, avrebbero provato a forzare l'individuazione di un nuovo candidato; altri esponenti di Junts per Catalunya e Cup avrebbero invece voluto che la sessione plenaria si tenesse ugualmente, seppur a livello simbolico. Torrent ha optato per una terza possibilità, aprendo però di fatto a una spaccatura nel fronte indipendentista.

Sabato scorso la Corte costituzionale spagnola aveva vietato la partecipazione di Puigdemont alla seduta di voto, aggiungendo che una sua ipotetica elezione "in absentia" sarebbe stata nulla. Il leader in esilio in Belgio aveva prontamente presentato ricorso sulla questione, ma oggi Madrid lo ha respinto.

Per il Governo centrale l'investitura di Puigdemont potrà esser considerata valida solo se quest'ultimo si dovesse presentare fisicamente in Spagna e, in tal caso, dovrebbe comunque prima risolvere le controversie aperte con l'autorità giudiziaria.





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2018 Partita IVA 08931350154