EurActive.it

Home > News > Commissione Ue immette 2,7 miliardi nei trasporti

di Zoran Radosavljevic | EURACTIV.com |Traduzione di Miryam Magro

Facebook Twitter Linkedin
Commissione Ue immette 2,7 miliardi nei trasporti

23/06/2017 18:56

La proposta d'investimento riguarderà 152 progetti, fra cui la modernizzazione della rete ferroviaria in Polonia e la costruzione di un tunnel stradale fra Slovenia e Austria.

"La maggior parte del finanziamento sarà dedicata allo sviluppo della rete ferroviaria europea (1,8 miliardi di euro), alla decarbonizzazione ed al miglioramento del trasporto stradale, allo sviluppo di sistemi di trasporto intelligenti (359,2 milioni di euro) e al dislocamento di sistemi di gestione del traffico aereo, Atm, (311,3 milioni di euro ), dichiarano dalla Commissione Ue.

I progetti sono stati selezionati durante un'offerta di vendita nell'ottobre 2016, con 15 Stati membri scelti per i finanziamenti.

I lavori comprendono l'aggiornamento della linea ferroviaria Bialystok-Elk in Polonia, lo sviluppo di una rete di ricarica per veicoli elettrici ad alta velocità in Svezia, Danimarca, Germania, Francia, Regno Unito e Italia e l'implementazione di sistemi di gestione del traffico aereo.

"Questa nuova ondata di investimenti si concentra su progetti sostenibili, innovativi e digitali per modernizzare la rete del trasporto europeo. Oggi stiamo compiendo un passo avanti verso una vera Unione dei Trasporti, al servizio delle esigenze dei cittadini, che stimola l'economia e crea posti di lavoro", ha affermato il commissario per il trasporto, Violeta Bulc.

La Commissione dovrebbe formalmente approvare la decisione sul finanziamento alla fine di luglio.





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2019 Partita IVA 08931350154