EurActive.it

Home > News > Elezioni: Di Maio, noi vincitori assoluti, inizia la Terza Repubblica

di Alessia Luzi | MF-Dow Jones News

Facebook Twitter Linkedin
Elezioni: Di Maio, noi vincitori assoluti, inizia la Terza Repubblica

05/03/2018 15:03

Il leader M5S esulta dopo i risultati ottenuti alle elezioni. I grillini superano il 30% dei consensi e diventano ufficialmente il primo partito del Paese

Un trionfo elettorale che darà vita alla Terza Repubblica, quella dei cittadini. Il candidato premier del M5S, LUigi Di Maio, commenta così i primi dati elettorali che vedono il Movimento affermarsi come primo partito con oltre il 30% dei voti.

"Sentiamo la responsabilitá di dare un Governo all'Italia", ha detto il leader del M5S, nel corso di un punto stampa, aggiungendo che "siamo una forza politica che rappresenta l'intera nazione. Rappresentiamo tutto lo stivale dalla Valle D'Aosta alla Sicilia. Non posso dire lo stesso di altri che invece sono delle forze politiche territoriali". "A tutti coloro che ci stanno osservando, ai mercati che ci stanno guardando -ha ribadito- voglio dire che sentiamo la responsabilitá di dare un Governo al Paese". Il Movimento 5 stelle, ha proseguito, "triplica i parlamentari nelle due Camere e questo ci proietta verso il Governo".

"Noi siamo i vincitori assoluti", ha chiarito Di Maio garantendo di essere comunque "aperti al confronto con tutte le forze politiche, a partire dalle figure di garanzie, cioè i presidenti di Camera e Senato, ma soprattutto per i temi e i lavori della 18esima legislatura". A tal proposito, "sono sicuro che il presidente della Repubblica saprá guidare questo momento con autorevolezza e sensibilitá, come ha sempre fatto", ha spiegato Di Maio precisando che "oggi per noi inizia la Terza repubblica e sará finalmente la repubblica dei cittadini".

Secondo il candidato premier del M5S, il risultato del voto è "post-ideologico, va al di lá degli schemi. É un risultato che riguarda i grandi temi irrisolti della nazione. Il risultato del 4 marzo -ha sottolineato- riguarda temi, non ideologie. I cittadini hanno votato il programma 5stelle. Sappiamo bene che ci sono temi come la povertá e tagli agli sprechi che devono essere affrontati. Questa è un'occasione storica per realizzare soluzioni a questi problemi, per portare a compimento quelle cose che aspettiamo da 30 anni".

"Oggi inizia la Terza Repubblica, che sará finalmente la Repubblica dei Cittadini", è stato il retweet che Beppe Grillo ha rilanciato per commentare l'esito del voto. Il leader pentastellato, arrivato questa mattina a Roma, si trova all'hotel Parco dei principi, dove i big del M5S da ieri sera seguono lo spoglio elettorale. Grillo seguirà con Di Maio le ultime ore dello scrutinio e probabilmente rilascerà qualche dichiarazione solo davanti ai dati elettorali definitivi. "Sono anziano, sono anziano, devo capire ancora", si è limitato a dire questa mattina ai giornalisti che lo hanno intercettato vicino all'ingresso dell'hotel Parco dei principi.

Stando agli ultimi dati ufficiali del Viminale, alla Camera il M5S ha superato la soglia del 32% sia alla Camera che al Senato.





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2018 Partita IVA 08931350154