EurActive.it

di Gianluca Defendi

Facebook Twitter Linkedin
FtseMib future: spunti operativi per giovedì 25 luglio

25/07/2019 08:00

E’ stata una seduta positiva sul mercato azionario italiano che ha compiuto un nuovo recupero e si è portato a ridosso di un’importante area di resistenza. Il Ftse Mib future (scadenza settembre 2019) si è infatti rafforzato ed ha raggiunto i 22.080 punti. Nonostante questa risalita la situazione tecnica di breve termine rimane ancora contrastata: solo il superamento (confermato in chiusura di seduta e accompagnato da un deciso incremento dei volumi) di quota 22.200 potrebbe fornire un nuovo segnale rialzista di tipo direzionale. Pericolosa invece una discesa sotto 21.900 anche se, da un punto di vista grafico, un nuovo segnale ribassista arriverà soltanto con il cedimento di quota 21.630 (poi confermato dalla rottura di 21.550). Strategia operativa intraday. Short su allungo verso 22.200 con target a 22.100 prima, a quota 22.020-22.010 poi e in area 21.950-21.940 successivamente. Stop a 22.300. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2019 Partita IVA 08931350154