EurActive.it

di Gianluca Defendi

Facebook Twitter Linkedin
FtseMib future: spunti operativi per mercoledì 17 luglio

17/07/2019 07:45

E’ stata una seduta contrastata sul mercato azionario italiano che si è mosso in stretto trading-range senza fornire particolari spunti operativi. Il Ftse Mib future (scadenza settembre 2019) è infatti scesi verso i 22.000 prima di rimbalzare verso 22.200. La situazione tecnica rimane costruttiva ma, prima di poter tentare un nuovo allungo, è necessaria una fase laterale di consolidamento. Difficile per adesso ipotizzare un’inversione ribassista di tendenza: da un punto di vista grafico, infatti, solo il ritorno sotto 21.750 potrebbe fornire un segnale negativa e innescare una rapida flessione verso il successivo sostegno grafico situato in area 21.400-21.360 punti. Al rialzo, invece, una nuova dimostrazione di forza arriverà con il breakout, accompagnato da un deciso incremento dei volumi, di quota 22.260. Strategia operativa intraday. Short a 22.160-22.170 con target a 22.080-22.070 prima, a quota 22.010 poi e attorno a 21.960 successivamente. Stop a 22.230. (riproduzione riservata)





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2019 Partita IVA 08931350154