EurActive.it

Home > News > Germania e Italia cancellino le tasse sul turismo

di Luca Rubeo (Mf-Dow Jones News)

Facebook Twitter Linkedin
Germania e Italia cancellino le tasse sul turismo

06/03/2018 18:25

Airlines 4 Europe illustra i vantaggi per Germania e Italia dalla possibile abolizione della Airport Development Charge e della Addizionale Comunale nel 2018.

Airlines For Europe (A4E), organizzazione internazionale che riunisce 30 compagnie aeree europee e si propone di promuovere gli interessi di queste e dei loro passeggeri, ha presentato una proiezione dei benefit per Germania e Italia dalla possibile abolizione della Airport Development Charge e della Addizionale Comunale nel 2018.

La presentazione è avvenuta in occasione dell'Aviation Summit, organizzato da A4E per discutere gli ultimi sviluppi in fatto di concorrenza e tecnologia all'interno dell'Ue con i rappresentanti dei principali vettori membri; l'evento si tiene quest'oggi a Bruxelles.

L'abolizione della Airport Development Charge porterebbe ad un incremento del Pil tedesco di 6,9 mld di euro l'anno nel 2030 e ad una crescita di 4,1 miliardi di euro annui nel 2020. 

Inoltre, in caso di abolizione della tassa, la Germania registrerebbe un incremento di 10,5 milioni di turisti entro il 2020 con una spesa potenziale di 1,6 miliardi di euro. 

In aggiunta, eliminando l'intero importo dell'Airport Development Charge, per A4E, il 108% delle spese verrebbero recuperate attraverso entrate fiscali indirette legate ad un maggiore potere di acquisto dei turisti.

Per quanto concerne l'Italia, nel 2018, con l'abolizione dell'Addizionale Comunale, il Bel Paese registrerebbe una crescita di 1 miliardo di euro nel 2020.

Inoltre, l'eliminazione della tassa porterebbe ad un incremento di 8,7 milioni di visitatori entro il 2020 con una spesa potenziale di 2,5 miliardi di euro.

Secondo il report di A4E, per quanto concerne l'Italia, il gettito fiscale delle altre tasse aumenta in maniera piú che proporzionale con l'abolizione della tassa di soggiorno. Tale fattore è dovuta al fatto che l'eliminazione della tassa in questione dá un potere di acquisto maggiore per i turisti così stimolando positivamente l'intera economia locale.





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2018 Partita IVA 08931350154