EurActive.it

Home > News > Merkel apre a Macron su riforma Eurozona

di Francesca Falchi | MF- Dow Jones News

Facebook Twitter Linkedin
Merkel apre a Macron su riforma Eurozona

13/07/2017 17:59

La cancelliera non ha niente in contrario al bilancio unitario dell'area euro proposto dal presidente francese, e la nomina di un ministro delle Finanze unico e' una prospettiva di cui "si puo' parlare"

Stamattina il presidente francese, Emmanuel Macron, ha accolto a Parigi la cancelliera tedesca, Angela Merkel, per il 19* consiglio dei ministri franco-tedesco, che ha rilanciato l'asse Parigi-Berlino sul futuro della crescita in Europa. La speranza del presidente francese è ottenere l'appoggio di Berlino per il suo progetto di rafforzare la zona euro, introducendo un bilancio unico ed un ministro delle Finanze. In un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano francese Ouest-France e dai giornali tedeschi del gruppo Funke, Macron ha affermato che l'eurozona deve avere "piú coerenza, convergenza", e che la Germania "deve accompagnare una ripresa degli investimenti pubblici e privati in Europa".

La cancelliera, nella conferenza stampa congiunta a termine del vertice, ha detto di non avere "niente in contrario ad un bilancio unitario dell'area euro" e che il ministro delle Finanze unico è una prospettiva di cui "si può parlare". Tuttavia, ha osservato, tali riforme richiederebbero una modifica dei Trattati europei. Merkel ha ricordato che lei stessa, giá nel 2012, aveva avanzato la proposta di un bilancio dell'Eurozona, ma ha sottolineato che per discuterne concretamente bisognerá aspettare l'esito delle elezioni politiche tedesche, che si terranno il prossimo 24 settembre.

Sul tavolo anche il tema della difesa: Francia e Germania, hanno annunciato i due leader, realizzeranno insieme un nuovo aereo caccia per le proprie flotte militari. Inoltre, Merkel e Macron hanno lanciato ufficialmente "l'Alleanza per il Sahel", un'iniziativa sostenuta dall'Unione Europea che mira a coordinare gli aiuti internazionali per favorire lo sviluppo nella regione.

Dopo la conferenza stampa con Merkel, Macron si è spostato all'Hotel des Invalides per dare il benvenuto al presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, arrivato stamane a Parigi insieme alla moglie Melania. Il presidente francese ha invitato Trump ad assistere domani alla parata militare che celebra la presa della Bastiglia, a cui parteciperanno anche alcuni militari americani, per commemorare il centenario dell'entrata degli Usa nella Prima guerra mondiale. Si tratta di un'occasione per cercare di appianare le divergenze tra Parigi e Washington sui temi del cambiamento climatico e del commercio internazionale, dopo che la settimana scorsa, al G20 di Amburgo, Trump ha ribadito la propria distanza dalle posizioni degli altri leader mondiali. Dopo una cerimonia militare agli Invalides è previsto un colloquio tra i due presidenti, a cui seguirá, verso le 18h30, una conferenza stampa congiunta.





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2017 Partita IVA 08931350154